Scavi di Ad Novas - Cesenatico, Italia 2008

Le seguenti pagine introducono il progetto e i risultati preliminari della prima campagna di scavo archeologico condotta nella’Area di Ca’ Bufalini presso il comune di Cesenatico (Forli’-Cesena) in Emilia -Romagna, nella provincia di nord-est Italia.

Cesenatico 2008

 

Il progetto e’ il frutto di una collaborazione tra l’Universita’ di Leicester (School of Archaeology & Ancient History) il Commune di Cesenatico e la Soprintendenza ai Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna.

L’obiettivo del progetto e’ quello di investigare la fase romana e tardo antica della fascia costiera di Cesenatico e tracciare lo sviluppo dell’insediamento di Ca’ Bufalini a partire da una probabile villa rustica di epoca romana a un villaggio tardo antico.  Nel progettare lo scavo, sono state formulate alcune domande di base: Quali sono le prime attestazioni di un insediamento nell’area?  Quale ruolo ricopriva in eta’ imperiale e tardo antica il centro?  Quali trace archeologiche rimangono dell’attivita’ dell’insediamento?

In seguito a limitati sondaggi condotti nel 2006, i quali hanno portato alla scoperta di resti di murature associate a una strada e a una probabile capanna tardo antica, si e’ deciso di approfondire le ricerche del sito.  Nel settembre 2008 due trincee (T10 e T16) sono state aperte con l’obiettivo di esaminare la strada antica e i resti della villa romana.  Inoltre, piccoli sondaggi di m. 1 X 1 sono stati condotti con lo scopo di ricostruire l’ambiente geologico e vegetale in cui il centro si e’ sviluppato.

 

Aprire i links per leggere i risultati della campagna di scavi 2008:

Il progetto è stato diretto dal Dr. Neil Christie, organizzata da Denis Sami, e supervisionato da Gavin Speed (tutti della Scuola di Archeologia e Storia Antica, Università di Leicester). La direzione delle analisi archeobotaniche e’ condotta da Dr. Alexandra Livarda e Anita Radini (Università di Leicester).  Il progetto e’ stato portato avanti sotto la supervisione delle Soprintendenza ai Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna nella persona della Dott.ssa Maria Grazia Maioli che si ringrazia per il supporto.

 

Si ringraziano per il sostegno e la collaborazione il Sindaco di Cesenatico Nivardo Panzavolta, il Dott. Davide Gnola del locale museo, Bruno Ballerin, Ezio Gianesi e Fabrizio Ferretti, Maurizio Bufalini, Mario Righi.

Pagina web di Gavin Speed.

Share this page: